martedì 24 maggio 2016

Recensione: Promessi Vampiri di Beth Fantashey

Pubblicato da Morena a 15:48:00 0 commenti

Eccomi qua dopo non so quanto tempo ahahhah😂😂😉😉. Scusate per l'enorme ritardo ma tra lavoro ed imprevisti vari ho avuto davvero pocchissimo tempo per leggere e per recensire. Comunque  l'importante e che oggi sono qui e vi parlerò  dei PROMESSI VAMPIRI. Ebbene si non ho sbagliato a scrivere è  prorio questo il titolo del libro di Beth Fantashey.








Titolo:
Promessi Vampiri

Titolo originale: Jessica’s Guide to Dating on the Dark Side

Autrice : Beth Fantaskey

Editore: Giunti

Collana: Y

Pagine: 507

Prezzo: 16.50 €


Trama: Un liceo, una ragazza e un vampiro irresistibile: non troppo originale come inizio per un romanzo, si potrebbe pensare. Tuttavia questo libro lascia l'orda di fan di Twilight interdetta sin dall'inizio. Jessica Packwood, una semplice liceale patita di matematica, entra nel panico quando, a pochi mesi dal suo diciottesimo compleanno, un ragazzo rumeno, Lucius Vladescu, compare sulla sua soglia per informarla che lui e lei sono entrambi vampiri (appartenenti alle due più potenti e rivali famiglie) e sono promessi sposi sin dalla nascita. Come se non bastasse, i suoi genitori adottivi confermano la versione del ragazzo, ribadendo che anche i suoi veri genitori fossero, di fatto, dei vampiri. Lucius inizia un corteggiamento serrato nei confronti della sua promessa, ma dopo essere stato rifiutato più volte, rivolge le sue attenzioni verso la bellissima cheerleader della scuola. Jessica si trova così a dover lottare per riconquistare il suo principe, evitare una guerra fra vampiri e salvare l'anima del suo Lucius dalla dannazione eterna.


Recensione: Lo so, lo ammetto ho un debole per i vampiri e ho quasi letto e visto tutto quello che li riguarda.

Ho iniziato a leggere questo libro spinta dalla curiosità  del titolo che rimanda al classico di Alessandro  Manzoni  e devo dire che il libro non mi ha deluso per niente.
Si e' vero c' è  sempre  la solita storia della liceale che si innamora del bel e tenebroso ragazzo ( che poi si rivelerà  essere un vampiro)  ma alla fin fine è  questo ciò  che ci piace.
Oltre a questo a rendere fantastico questo racconto   è  il mistero che si cela dietro ai vari avvenimenti  dei nostri protagonisti e la loro evoluzione. Loro cercano, infatti,di lottare contro un destino che e' stato scritto per loro ancora prima che nascessero. In questo difficile compito ci saranno la migliore amica di Jessica , Mindy e il miglior amico quasi fratello di Lucious , Raniero , che continueranno ad essere loro fedeli anche quando la situazione si fara' difficile.


“«Io sono un vampiro». Poi indicò me. «Tu sei un vampiro. Noi ci sposeremo all’alba della tua maggiore età. Così è stato deciso al momento della nostra nascita». Il mio povero cervello non arrivò nemmeno a processare la parola “sposeremo”, figuriamoci “deciso”. Si bloccò a “vampiro”.





Libro avvincente, assolutamente da leggere e non perdere, e per chi non si accontentera' di un solo libro vi dico che ce n'è un altro. Infatti la saga e' composta da due libri. Quindi cosa aspettate? Correte a leggerlo. Noi ci sentiamo alla prossima recensione.








                                                           -Mory

sabato 21 maggio 2016

Liebster Award 2016 !

Pubblicato da AlessiaM a 18:40:00 2 commenti






Buon Sabato a tutti!!! Il blog è nato da poco e quest'anno è stato nominato per il Liebster Award, premio assegnato ai blog con meno di 200 followers! Che dire siamo felicissime e vi invitiamo a leggere il post, troverete tante cose interessanti!


Regolamento:


 Ringraziare chi ci ha premiato.

 Scrivere qualcosa sul blog che preferite.

 Rispondere alle 11 domande del blogger che ci ha nominato.
♣ Scrivere, a piacere, 11 cose su di te.


 Nominare a tua volta 11 blog con meno di 200 followers.
 Formulare 11 domande per i blogger nominati.

 Informare i blogger della nomination.


 Ringraziare chi ci ha premiato:

Ci teniamo a fare un caloroso ringraziamento al blog  Bookish Girls per la nomination.

 Scrivere qualcosa sul blog che preferite: 
Beh, qui la scelta è proprio ardua! Essendo lettrici compulsive seguiamo tanti blog, ognuno speciale per qualcosa, ma sicuramente quello a cui siamo più legate è il blog Leggere Romanticamente! Lo seguiamo praticamente dagli esordi, come anche le loro pagine facebook e i gruppi, le blogger sono super gentili e disponibili con tutti, e si respira davvero un bel clima!

✿ Rispondere alle 11 domande del blogger che ci ha nominato:
1. Cosa fa si che tu compra un libro: copertina, trama o recensioni?
Beh, devo dire che non ho un modo preciso! Di solito la prima cosa che mi colpisce è la copertina, poi passo a leggere la trama e se mi convince anche quella finiscono subito nel mio bottino!
2. Qual'é il personaggio che hai odiato più di tutti?
Beh, oddio, odiare è un parolone, ma credo che Zayne della serie The Dark elements della Armentrout non mi sia piaciuto il più delle volte, anche se invece molte erano dalla sua parte!
3. Qual'é il tuo genere letterario preferito?
Oh credo sicuramente il YA ma che abbia una bella trama e il giusto romanticismo.
4. Dimmi la tua TOP5 di libri che non rileggerai mai nella tua vita.
Credo di aver letto troppi libri per ricordarli tutti, questi che vi elenco ora non è che li abbia proprio odiati, ma se dovessi scegliere dei libri da rileggere più volte, questi non sarebbero tra quelli!
1.That Boy di Jillian Dodd, molti lo hanno amato ma a me non ha entusiasmato più di tanto.
2. Vietato amare un tronista di Giulia Amaranto.
3. Le follie del vampito Nik.
4. Mezzo Vampiro di Belinda Laj, in molti lo amano, ma credo non sarebbe tra quelli che rileggerei!
5. La resurrezione di Steve Alten, è un libro ben fatto, ma sicuramente non il mio genere.
5. Usi molto il kindle, kobo, ereader?
Kinlde per la vita!! Mi ci trovo benissimo!
6. Come mai hai aperto un blog?
Porto con me' l'amore per la lettura da quando sono piccina, col passare del tempo, ho sentito l'esigenza di condividere con altre persone le mie sensazioni e i miei pensieri sulle mie letture, e magari scambiare pareri con altre persone!
7. Se dovessi decidere di fare una cena chi inviteresti come autori... dimmi tre nomi!
Oddio, che cosa difficile! Molti dei miei autori preferiti sono stranieri, direi sicuramente Jennifer Armentrout, Colleen Hoover e Jamie McGuire!
8. Leggi più di notte o di giorno?
Di notte! Di giorno sono quasi sempre via per l'università e il pomeriggio studio quindi l'unico momento che mi ritaglio per la lettura è la notte!
9. Cosa ne pensi delle copertine e dei titoli che scelgono le CE Italiane?
Beh, per rispondere a questa domanda ci vorrebbe un post lungo una vita, ma in sintesi dico che, a volte le CE lasciano le stesse copertine o le cambiano di poco (stessa cosa per i titoli) e lo apprezzo quando amo quelle originali! Quando invece quelle originali non mi convincono (il che capita davvero di rado), accetto i cambi; ma quando mi stravolgono dei titoli originali meravigliosi è proprio un grande NO!
10. Quale film tratto da un libro, hai amato di più?
Anche qui, avrei una lista chilometrica, ma credo che quello che mi abbia fatto più emozionare sia "Le pagine della nostra vita".
11. Ti piacciono i classici della letteratura? 
Molto! E in questo mi ha influenzato molto i miei studi scolastici  che mi hanno portato ad approcciarmi ai classici con passione!

♣ Scrivere, a piacere, 11 cose su di te:
Beh che dire, sono molto golosa! Amo la nutella e i dolci, sono figlia unica, ho un cane che amo, frequento il primo anno all'università ma prima di questo ne ho preso uno sabbatico, che ci porta quindi ad un'altra cosa su di me, ovvero i miei quasi (ebbene si) 21 anni! Ho paura dei ragni e dell'altezza, spesso compro altri libri senza aver finito di leggere quelli che ho già e quindi mi si accumulano e non so più dove iniziare! E per ultima cosa, la mia passione per la danza classica, la praticavo fino ai 14 anni, ma poi ho dovuto interrompere per dei problemi alla schiena, ma ancora oggi mi rimane nel cuore. 

 Nominare a tua volta 11 blog con meno di 200 followers:
Bene, cercherò di fare del mio meglio, siamo appena approdate nel mondo dei blog!





 Formulare 11 domande per i blogger nominati:
1. Cartaceo o e-book?
2. Le tue passioni oltre la lettura?
3. Animali domestici?
4. Top 5 film preferiti?
5. I 3 libri che consiglieresti?
6.Top 5 autrici italiane?
7. La tua paura più grande?
8. Il tuo sogno nel cassetto?
9. Lettura in lingua originale o traduzione in italiano?
10. L'ultimo libro che hai letto?
11. Il film che rivedresti mille volte.

 Informare i blogger della nomination:
Corroooo!! <3 
Un bacio a tutti! - Ale



venerdì 20 maggio 2016

Segnalazioni Made In Italy: Il mondo dell'altrove di Biancu Sabrina

Pubblicato da AlessiaM a 22:35:00 2 commenti

Prima segnalazione Made In Italy del blog!! Venite a scoprire di cosa si tratta!! E prossimamente tornate a leggerne la recensione!





Autore: Biancu Sabrina 
Titolo dell'opera: Il mondo dell'altrove 
Genere: Narrativa 
ISBN: 88-471-0785-4 
Prezzo: € 12,00 
Numero Pagine: 116 
Casa editrice: Marco Del Bucchia Editore
Anno/data di pubblicazione: luglio 2015


Link d'acquisto




Trama/sinossi breve: 
Cinque racconti – in cui fantasia e realtà si mescolano – capaci di trasportare il lettore in un altro mondo, in un luogo magico. Capaci di farlo sognare. Ogni cosa è viva e insegna qualcosa d’importante. E ciascuna storia si trasforma nella tappa di un viaggio in cui si cresce e si matura a fianco di Elia, Rosy, Tea, Pietro, Desideria, André e della stellina Irina.



Biografia: 







Sabrina Biancu nata il 03/12/1981 a Oristano vive a Baressa. 

Interessata fin da piccola a comunicare emozioni ed aiutare gli altri, ha capito durante l'adolescenza che voleva fare la scrittrice, quando ha cominciato a partecipare a dei concorsi letterari. 
È passata dalle poesie ai romanzi, per capire infine che il suo vero interesse sono i racconti fantastici, per riuscire a comunicare che nulla è impossibile se lo si vuole davvero. Il lettore viene trasportato in luoghi magici, che esistono nei sogni, tra realtà è fantasia, che lo aiuteranno a capire se stesso tra personaggi veri e inventati che popolano i diversi racconti. 
Trae ispirazione dalla vita e dal mondo che la circonda: un bambino, un fiore, una nuvola ma anche un pensiero che le attraversa la mente, uno stato d’animo positivo, il ricordo di una giornata; cerca di scrivere i racconti allo stesso modo in cui vive la vita, con passione e godendo di ogni momento, così le è più facile mettere nero su bianco e farli diventare un qualcosa che le appartiene. 
Al momento è iscritta al corso di laurea in scienze dell’educazione e formazione 
Le piacciono i bambini, gli animali e i libri. 
Al suo attivo ha due raccolte di racconti, Luce Azzurra (Boopen 2009) e Il mondo dell’ altrove (Marco Del Bucchia Editore 2015).
 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos