giovedì 31 agosto 2017

Presentazione: "Troppo Vicino" di Author R. Phoenix​

Pubblicato da AlessiaM a 19:44:00 0 commenti
Online da oggi per Quixote Edizioni, "Troppo Vicino" di Author R. Phoenix​.

TITOLO: Troppo Vicino
TITOLO ORIGINALE: Too Close
SERIE: Stand alone
AUTORE: Author R. Phoenix​
TRADUZIONE: Mirta Augusto
GENERE: QLGBT- contemporaneo
WARNING: violenza domestica e abusi
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf)
PAGINE: 238
PREZZO: 3,99 € su Amazon, Kobo, Itunes, Store QE
DATA DI USCITA:31 Agosto 2017


TRAMA: La vita di Skylar Orion è stata complicata fin da quando sua madre ha abbandonato lui e sua sorella Evie. Arrivare a fine mese sembrava impossibile, finché Tate Chandler non li accoglie, un cavaliere dalla scintillante armatura che fa in modo che la loro vita sia più di un semplice sopravvivere.
Ma Tate non è l'uomo che sembra essere, e persino il suo bisbigliare “vi voglio bene” e i suoi generosi regali fanno ben poco per lenire il dolore che lui stesso causa. Sapendo di non poter dare a sua sorella tutto ciò che merita senza l’aiuto di Tate, Skylar rimane con lui, facendo affidamento su terribili giochi di parole e un pessimo senso dell'umorismo, per continuare la farsa.
Farebbe di tutto per sua sorella, anche se ciò significa comportarsi da adulto responsabile e tornare nella sua vecchia scuola per incontrare Dexter Weston, l'attraente insegnante di matematica capace di rendere interessante perfino l'algebra.
Volano scintille fra loro, ma a causa della sua dipendenza da Tate, Skylar non è libero di seguire il proprio cuore. Ciò che vuole è il meglio per Evie, ma riuscirà a non lasciarsi sfuggire l'opportunità di trovare l'amore che guarisce piuttosto che ferire?

mercoledì 30 agosto 2017

Anteprima: "Smoky Mountain Dreams" di Leta Blake

Pubblicato da AlessiaM a 22:59:00 0 commenti
Ecco la la prossima uscita della collana Rainbow della Triskell Edizioni, "Smoky Mountain Dreams" di Leta Blake in uscita il 4 Settembre.

Titolo: Smoky Mountain Dreams – Edizione italiana Titolo originale: Smoky Mountain Dreams Autore: Leta Blake Traduttore: Grazia Di Salvo
Prezzo: € 6,99
Lunghezza: 421 Isbn: 978-88-9312-268-9 Genere: contemporaneo
Data di pubblicazione: 4 Settembre

Trama: A volte, per resistere, bisogna lasciarsi andare.

Dopo aver abbandonato la sua carriera come cantante country a Nashville, Christopher Ryder è felice di esibirsi al parco divertimenti Smoky Mountain Dreams nel Tennessee. Tuttavia, anche se sua nonna lo ama per quello che è, lui si sente dolorosamente invisibile per tutti gli altri. Anche quando è sul palco, Christopher è alla spasmodica ricerca di qualcuno che sappia vederlo per ciò che è davvero.
Jesse Birch è un bisessuale che non ha tempo per gli appuntamenti. Impegnato a crescere due figli e a combattere con la famiglia della loro madre, finita in coma in seguito a un tragico incidente stradale, non vuole altro che avventure di una notte. L’ultima cosa che desidera è innamorarsi del suo cantante locale preferito, ma quando Christopher entra nella sua oreficeria, nel cuore di Jesse inizia a risuonare una nuova melodia.

Recensione: "Ogni giorno per sempre" di Adelia Marino

Pubblicato da AlessiaM a 22:14:00 2 commenti
Ben trovati! Oggi vi parlo di  "Ogni giorno per sempre" di Adelia Marino, una dolcissima autrice Italiana con la quale abbiamo il piacere di stare spesso in contatto sui social! Ma ora veniamo a noi, e lasciatevi coinvolgere dalla storia di Haley e Landon.

Titolo: Ogni giorno per sempre
Autore:
Adelia Marino
Editore: Newton Compton 
Data:  10 giugno 2016   
Genere: New Adult

Trama: Haley ha vent’anni e vive in California con sua zia Tess. La sua vita è cambiata tre mesi prima, quando la madre è morta e il padre le ha attribuito la colpa, cacciandola di casa. Con un passato tanto doloroso alle spalle non è facile ricominciare, ma ben presto Haley conosce alcuni ragazzi del posto: Joey, una coetanea che diventa subito sua amica, e poco dopo Landon Carter, il tatuatore più affascinante di Santa Monica. Landon di solito s’interessa alle ragazze con un unico scopo... ma con Haley sembra diverso. Tra i due scatta subito una fortissima attrazione, ma quando James, l’ex di Haley, che l’ha tradita con la sua migliore amica, si presenta a sua insaputa a Santa Monica, le cose si fanno davvero complicate… 




Recensione: Haley la protagonista di questa storia è completamente distrutta: ha appena perso la madre e il padre, incolpandola della sua morte l’ha cacciata di casa e dalla sua vita. Senza più una famiglia e una casa, decide di andare dalla zia a Santa Monica con l’intento di rimettersi in piedi.
Abituarsi alla sua nuova vita non sarà una passeggiata e all’inizio sarà un po’ impacciata; per fortuna però potrà contare su Joey, una ragazza conosciuta da poco ma con la quale è entrata subito in confidenza. E poi ci sarà l'incontro con lui, Landon. 

Landon è il classico playboy, proprietario di un negozio di tatuaggi insieme al suo fidato amico Tom: è incredibilmente affascinante e carismatico ma arrogante e impertinente; nessuna ragazza riesce a resistergli e lui lo sa bene, per questo si è sempre lasciato apprezzare e osannare da tutte loro. Rimarrà immediatamente rapito dal primo incontro con Haley, una ragazza schiva con uno sguardo che nasconde un animo sofferente e che sente quasi l’esigenza di conoscere, proteggere, curare.


“Inarcò un po’ la schiena, perché io ero più bassa, e gli andai incontro alzandomi sulle punte per baciarlo meglio. La stretta della sua mano tra i miei capelli era forte, lo abbassarsi e mi distese sulla sabbia, poi si fece largo fra le mie gambe. Ardeva dal desiderio e ogni parte di me ardeva quanto lui. Quando si staccò un attimo per riprendere fiato, mi sentii le labbra gonfie. Mi accarezzò una guancia. Avevo ancora il dolcetto stretto in mano. Poggiò la fronte sulla mia e ne approfittai per chiudere gli occhi e respirare. «Fermami, fermami adesso Haley, perché non so se riuscirò a fermarmi se ricomincio a baciarti». Aveva una mano poggiata sulla mia coscia. «Devi fermarti», dissi lottando con ogni parte del mio corpo, tranne che col cervello”


Haley non riesce a lasciarsi andare completamente: ha sofferto già troppo a causa della famiglia e di un ex fidanzato traditore; porre nuovamente la sua fiducia nelle mani di un’altra persona è una scelta azzardata che sente di non poter fare. E così tenterà di mostrarsi distante, di non lasciarsi conquistare dal fascino di Landon e di tenersi alla larga da lui; ma Landon è deciso a non arrendersi e a poco a poco cercherà di scalfire la sua corazza.
Nonostante i tentativi, Haley non potrà più resistere a quei profondi occhi verdi e a quello sguardo malizioso e impertinente tipico di Landon; entrambi arriveranno a provare per la prima volta e dopo tanto tempo qualcosa di profondo e unico, qualcosa che non si può buttare via per nessuna cosa al mondo. Il loro rapporto è passionale, travolgente, un turbinio di emozioni e sensazioni che li travolge come un fiume in piena.

Ci sarà però qualcosa o qualcuno che sconvolgerà l’equilibrio di Haley e Landon e i problemi che porterà non saranno pochi. Intorno a loro ruoteranno diverse vicende nelle quali vedremo spesso coinvolti Joey e Tom, due personaggi che mi hanno insuriosita immediatamente e ai quali per fortuna ne Il mio segreto più dolce, secondo volume di questa serie,  verrà dedicata una storia tutta loro.





La bellezza di questo romanzo è la sua freschezza, la semplicità con cui la storia viene narrata anche grazie ad uno stile scorrevole, che rende la lettura coinvolgente e mai noiosa. Quella di Haley e Landon è una storia dolce con la giusta dose di romanticismo e di scene piccanti tra i due, che però sono sempre descritte in modo sì coinvolgente ma giusto e delicato.
Una lettura che nonostante narri di alcuni eventi dolorosi ti rapisce fin da subito facendo scorrere il tempo velocemente e portandoti a girare l’ultima pagina senza essertene resa conto. Una storia che drammi a parte, tutte le ragazze sognano e sperano di vivere nella vita reale: la speranza di incontrare il ragazzo perfetto che ci ami e ci protegga, uno su cui poter fare affidamento; insomma...la nostra anima gemella.

Che altro dirvi?! Se ancora non avete letto questo romanzo, beh fatelo!! Ci risentiamo tra qualche giorno con la recensione de ‘Il mio segreto più dolce’! Non vedo l’ora! – Ale

VALUTAZIONE

martedì 29 agosto 2017

Recensione: "Black Rose" di Sagara Lux

Pubblicato da AlessiaM a 22:27:00 0 commenti

Ben trovati Readers! Oggi vi parlo di "Black Rose" primo romanzo della serie "The darkest night"  dell'amatissima Sagara Lux.

Titolo: Black Rose 
Autore: Sagara Lux 
Serie: The darkest night 
Genere: Dark-Romance 
Data di pubblicazione: Luglio 2017

Trama: Mai desiderare quel che potrebbe distruggerti.
Lilian Leroy non ha mai desiderato di svegliarsi in una stanza non sua, in compagnia di un uomo completamente nudo che non ricorda nemmeno di avere incontrato. Non ha mai desiderato di finire coinvolta nei giochi di potere che legano suo padre a un misterioso uomo venuto dalla Russia.
Ma ha desiderato lui, Sergej.
Dal primo momento in cui lo ha visto.
Sergej non ha mai desiderato nulla per sé. Ha sempre e soltanto eseguito gli ordini, almeno finché non gli è stato chiesto di fare l'unica cosa che non avrebbe mai voluto: distruggere qualcuno.
Distruggere lei.
Tre uomini. Due donne. Una notte.
La più oscura di sempre. Quella che cambierà le loro vite. 

Recensione: Prima di poter leggere questo libro ho dovuto aspettare un po' di tempo a causa degli esami, ma devo dire che l'attesa è stata pienamente ricompensata.
Da dove iniziare quindi?

Lilian, la protagonista di questa storia e figlia minore di un uomo molto potente, un giorno si sveglia accanto ad un uomo nudo e che non conosce. Non ricorda ciò che è successo e come sia arrivata in quel letto con lui, ma sente che qualcosa è accaduto, un qualcosa di cui il proprio corpo è testimone.
Quella notte di cui non ha memoria, cambierà completamente la sua esistenza, quando subito dopo quell’uomo tanto bello quanto pericoloso, entrerà nella sua vita.

Sergej: è quello il nome dello sconosciuto, l’uomo che con prepotenza tenterà di dominarla, ma che nulla potrà contro la sensualità e la bellezza di Lilian.
Sergej e Dmitry (il suo capo), hanno un piano ben preciso da portare a termine e nel loro gioco Lilian non è altro che una pedina, un mezzo per raggiungere un fine.
Sarà davvero così, fino alla fine? In questa storia, potrete aspettarvi di tutto: sensualità, azione, mistero...ma se cercate una storia d’amore romantica e smielata, beh, cercate altrove perché Black Rose  è tutt’altro.
La storia ci porta gradualmente dentro le vicende in cui i protagonisti si troveranno coinvolti: Lilian e Sergej non potrebbero essere più diversi eppure c’è qualcosa, una forza che li spinge l’uno verso l’altra. 


“«Sai come si dice, no?» cominciai lento, insinuante. «Quando una donna fissa la bocca di un uomo, è perché vuole baciarlo. »
Lei rise. «Io non ti ho fissato la bocca. »
«No.» Le lanciai un’occhiata di puro fuoco. «Tu hai fissato dell’altro.»
Mi guardò di nuovo le mani. I tatuaggi scuri che parevano anelli.
«E questo cosa significherebbe?»
«Che al posto della mia lingua, vuoi le mie dita dentro di te. Non è così, laskovaya moya?»”


Lilian è una donna forte che non si arrende dinanzi al primo ostacolo, ma lotta per ottenere ciò che vuole; una donna che difficilmente si fida del cuore dando ascolto ai sentimenti, ma che quando ama lo fa incondizionatamente. Bella, determinata, combattiva, darà del filo da torcere all’uomo: verso di lui sentirà una passione irrefrenabile, un’attrazione che non potrà ignorare così come invece fa' con il passato di lui e la storia che i suoi tatuaggi nascondono.
Che dirvi di Sergej? Nonostante possa sembrare un uomo freddo per via dei suoi comportamenti, calcolatore e cinico ho avuto fin da subito la sensazione che nascondesse qualcosa, che ci fosse un motivo per alcuni suoi atteggiamenti… un passato che lo ha segnato e che ancora oggi lo condiziona. Ha fatto molti errori nella sua vita e compiuto azioni deplorevoli, assistere ai suoi ricordi e ai suoi pensieri in molti momenti è stato straziante: pensare che nel mondo vero ci possano essere persone del genere, senza cuore, che distruggono altre persone è stato distruttivo per il mio animo.
Lo vedremo fortemente diviso: indeciso se dare ascolto alla ragione o meglio al dovere, oppure al cuore o almeno a quello che crede rimanga del suo cuore. Lilian è per lui come la mela del peccato: invitante, seducente, una tentazione che ti invita a peccare e che mette in crisi la sua anima.
Ed è quello a cui darà ascolto: alla tentazione, al desiderio, alla carne…
Ha provato in tutti i modi a resistere, ma ogni tentativo è stato vano: Lilian è tutto quello che non si sarebbe mai aspettato di incontrare nel suo cammino, eppure ora che l’ha trovata, lasciarla andare sembra difficile… immaginare una vita senza di lei quasi impossibile.


“Mi aveva incantato. Irretito. Ipnotizzato.

Lo stava facendo anche in quell’istante.

Più la prendevo, più mi faceva suo.

Più la sentivo, più l’idea della morte si faceva distante.

Eravamo uniti. Eravamo vivi.


Dmitry, il capo di Sergej, pur non essendo direttamente il protagonista di questa storia, è un personaggio importante per le sue vicende, è lui il vero ‘cattivo’ a muoverne i fili…ma il suo piano riceverà una deviazione quando Lilian e Sergej saranno tutt’altro che nemici.
Sarà il fascino dell’uomo russo, sarà il suo essere prepotente e arrogante, il mistero che ruota intorno al suo personaggio…sarà quello che volete; ma inspiegabilmente, e forse andrò contro corrente,  è un personaggio che nonostante le sue azioni, non sono riuscita ad odiare al 100%. Sento, ho fiducia, che nel continuo di questa storia scopriremo altro su di lui: magari dovrò ricredermi e accettare di essere rimasta affascinata da un personaggio totalmente negativo, o magari ci sarà qualcosa che mi dimostrerà di aver avuto un pizzico di ragione.

E poi...Qualcuno ha detto Russo? Inutile dirvi quanto questa prima e semplice caratteristica del personaggio di Sergej (così come di Dmitry e del mondo che ruota intorno a loro), mi abbia incuriosita fin dal primo momento. Tanti sono ad oggi i romanzi  che mi sono trovata a leggere che hanno questa caratteristica in comune, ma pochi autori sono riusciti a fare di questo primo aspetto, un punto di partenza su cui creare una storia che possa definirsi tale, una storia mai banale ma emozionante e coinvolgente.
E Sagara, signori, c’è riuscita ancora una volta.

Tutti i personaggi di questo romanzo, avranno chi più chi meno avrà il proprio ruolo e la propria importanza nelle vicende a cui assisteremo: Dmitry, Sebastian, Abigail, consapevolmente o inconsapevolmente saranno tutti degli attori sulla scena, partecipanti ad un gioco segreto.
Sagara è riuscita, come sempre aggiungerei, a costruire in maniera direi perfetta la caratterizzazione dei personaggi: il loro atteggiamento, il loro modo di pensare, i loro sentimenti, le loro azioni…. tutto è modellato alla perfezione dando così vita ad una storia pressocchè perfetta. Il suo stile inconfondibile, ancora una volta mi ha coinvolta e accompagnata in questo viaggio sulle montagne russe, tra alti e bassi che mi hanno tenuta con il fiato sospeso e con il cuore in gola.
Una storia che ho sentito mia fin dalle prime righe, narrata in maniera magistrale ed immediata e che grazie al Pov alternato ci permette di vedere la storia da una doppia prospettiva…una storia tremendamente dura e cruda ma che arriva al cuore, all’anima, al corpo.




Nonostante ci ritroveremo diverse volte ad obiettare le decisioni dei protagonisti e a non appoggiare alcune loro scelte, sono proprio queste ultime a fare di questo romanzo quello che è. Sappiate però che il finale  (e che finale), vi lascerà in sospeso e con ancora tanti dubbi e domande, ma che spero troveranno risposta nel secondo volume di questa storia, prossimo alla pubblicazione. Aspetto con trepidazione White Shark, sperando di rivedere ancora una volta i personaggi che ho amato e che chissà, magari ci riserveranno delle sorprese.

Libro promosso?? Senza dubbi: 5 Stelle piene e livello Super Hot!  - Ale


 VALUTAZIONE

Anteprima: "Un Alpha per Gabe" di Shannon West

Pubblicato da AlessiaM a 11:26:00 0 commenti
Ecco a voi la nuova uscita QLGBT della Quixote Translations, si tratta di "Un Alpha per Gabe" di Shannon West.

TITOLO: Un Alpha per Gabe
TITOLO ORIGINALE: Gabe’s Alpha
AUTORE: Shannon West
AMBIENTAZIONE: North Carolina
TRADUZIONE: Sara Benatti per Quixote Translations
PAGINE: 134 circa
GENERE: Paranormal
FORMATO: E-book
SERIE: Dark Hollow Wolf Pack – Libro 4°
DATA DI USCITA: 4 Settembre 2017
PREZZO: € 3,66 su Amazon

TRAMA: Gabe è un tipico studente universitario, fino alla notte in cui lui e sua madre vengono aggrediti da una belva che uccide sua madre e lascia Gabe apparentemente morto. Quando comprende che la creatura che lo ha morso è un lupo mannaro, e lui comincia a trasformarsi in un essere bestiale a ogni luna piena, Gabe abbandona la sua casa e sprofonda in un incubo di droga, alcol e storie da una notte. Mentre si sta accampando nel bosco, preparandosi per la dolorosa trasformazione, incontra uno splendido alpha del branco di Dark Hollow, che lo accusa di aver sconfinato nel suo territorio. Prima di capire cosa sta succedendo Gabe viene impacchettato, gettato sulla spalla dell'uomo e dichiarato come compagno dell’alpha. Gabe abbraccia il suo nuovo ruolo come compagno del bel Zack, ma se l'alpha crede che quel giovane così irrequieto possa sistemarsi docilmente farà meglio a ripensarci.

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos